LA PELLE DELL’ANIMA

“COSÌ COME OSSA, CARNE, INTESTINI E VASI SANGUIGNI SONO RACCHIUSI NELLA PELLE CHE RENDE SOPPORTABILE LA VISTA DELLA PERSONA UMANA, COSÌ INQUIETUDINI E PASSIONI DELL’ANIMA SONO AVVOLTE DALLA VANITÀ CHE DELL’ANIMA È LA PELLE”

F. NIETZSCHE

 

QUESTO PROGETTO NASCE COME COMMENTO E AMPLIFICAZIONE DELL’AFORISMA DI NIETZSCHE.

CI SONO PERSONE CHE SEMBRANO SENZA PELLE, INDIFESI FRAGILI ; ALTRE INVECE APPARENTEMENTE IMPENETRABILI, SI SONO COSTRUITI UNA PELLE FORTE E SPESSA, QUESTO INVOLUCRO COSÌ RESISTENTE, SEMBREREBBE CHE RIPARI DAL DOLORE MA AL CONTRARIO È UNO STRATAGEMMA PER SEMBRARE INVULNERABILI, SI SGRETOLA NON APPENA QUALCUNO OSA TOCCARE L’INTOCCABILE OSSIA IL PROPRIO IO.

TUTTI NOI CI AVVOLGIAMO DENTRO QUALCOSA “LA PELLE DELL’ANIMA”, CERCA UN QUALCHE TIPO DI PELLE, QUALCOSA CHE LO CONTENGA E LO FACCIA SENTIRE AL SICURO, NON TROPPO ESPOSTO.

QUESTA SORTA DI INVOLUCRO DIFFERENZIA NOI DAL MONDO E IL MONDO DA NOI E CI DÀ QUELLA ILLUSIONE DI SEPARATEZZA CHE È NECESSARIA PER LA VITA PSICHICA COSÌ COME LA CONOSCIAMO.

LA PELLE IN CUI SI SENTONO CONTENUTI È UN INSIEME DI PENSIERI, CONSIDERAZIONI, EMOZIONI, CHE, QUI E ORA, COSTRUISCE IL GIOCO IN CUI L’IDENTITÀ È IMMERSA.

SAPERE CHE È COSÌ, CI DÀ LA LIBERTÀ DI ILLUDERCI E DI INDOSSARE O NON INDOSSARE LA MASCHERA, RIVELARE PARTI DI NOI O PROTEGGERLE, DONARE A VOLTE, VOLERE E PRETENDERE ALTRE.

 

CI SONO PERSONE CHE RIESCONO AD ESSERE COMPLETAMENTE SENZA “LA PELLE DELL’ANIMA”, COMPLETAMENTE ESPOSTE?

 

lista progetti
lista progetti