…IL TORINESE OSSERVATORE OSSERVATO…

TORINO UNA CITTÀ CHE CAMBIA, IN EVOLUZIONE, IN MOVIMENTO….

LA TORINO BAROCCA, LA TORINO SOTTERRANEA, LA TORINO ANTONELLIANA, LA TORINO CAPITALE; LA TORINO MAGICA, LA TORINO DELLE OLIMPIADI, LA TORINO DA BERE…HA SAPUTO CAMBIARE, MODIFICARSI, DIVENTARE UNA CITTÀ DIVERSA PER L’OGGI MA SOPRATTUTTO PER IL DOMANI.

TANTI LUOGHI CHE CON UN ACCURATO IMPEGNO HANNO VIA VIA CONTRIBUITO A QUESTA CONTINUA EVOLUZIONE.

UN EVOLUZIONE VISSUTA IN PRIMA PERSONA, IMPARANDO L’IMPORTANZA DELLA CITTÀ DAI LIBRI E VIVENDO IL PROPRIO CAMBIAMENTO DA GIOVANE TORINESE.

EPPURE CI SONO PARTI ANCORA INESPLORATE, ZONE NON CONOSCIUTE E RAPPRESENTANO L’EVOLUZIONE DEL MOMENTO.

PARTICOLARE ATTENZIONE IL MUSEO D’ARTE URBANA, UN’INSEDIAMENTO ARTISTICO ALL’APERTO, UNA ZONA RACCHIUSA TRA VIA CIBRARIO E VIA NICOLÒ FABRIZI, UN PAESE NELLA CITTÀ, UN QUARTIERE IN RINNOVAMENTO.

PICCOLE VIE SI SUSSEGUONO, SILENZIOSE, UNA DIETRO L’ALTRA,EDIFICI ABITATIVI DI DUE ,TRE PIANI, DOVE SI POSSONO AMMIRARE OPERE SUI MURI, IN RILIEVO, FACCIATE DECORATE…ED ECCO CHE QUEL SUSSEGUIRSI D’IMMAGINI ALL’UNISONO CON LE FACCIATE , FANNO AFFIORARE PENSIERI E STATI D’ANIMO.

IN UN ATTIMO, VIVENDO QUELL’ATMOSFERA, MI VIENE SPONTANEO PENSARE “ SE LE PERSONE PRESENTI RIESCANO A COGLIERE QUELL’ESSENZA O È PIÙ L’INDIFFERENZA PER L’EVOLUZIONE CHE STA VIVENDO IL PROPRIO QUARTIERE….”

LA MIA SENSAZIONE È CHE QUEI MURI PARLINO CON LORO….

 

lista progetti
lista progetti