FOTO DI SCENA

''La vita è come una commedia: non importa quanto è lunga, ma come è recitata.''

Seneca

Fermare il movimento e trasferire lo scorrere della rappresentazione  nell'immobilità della carta, questo è il difficile compito dei fotografi di scena che sono chiamati a raccontare l'anima   rappresentativa senza movimento.

Occhi in grado di guardare dove anche altri guardano ma con una propria, particolarissima autonomia,. Il fotografo di scena, infatti, compie scelte indipendenti  scegliendo tempi, inquadrature e tecniche proprie “il primo interprete di un'opera e con il suo guardare discreto rivela le storie nascoste 

Una foto di scena ha soprattutto un forte valore commerciale perché è il primo contatto con l'esterno, il primo tramite per costruire il lancio pubblicitario, i manifesti e la visibilità sui giornali di tutto il mondo. Un mezzo indispensabile per favorire la visibilità , in grado di tenere viva l'attenzione di un vasto pubblico con le sue immagini .

Le foto devono rivelare  un personale avvicinamento all'idea dell’opera, con un’identità autoriale propria,  senza dimenticare la rappresentazione scenica: le luci, i costumi, la scenografia, non trascurando di catturare dell’emozione e l’atmosfera della messa in scena.

 

Back to Portfolio
Back to Portfolio